VOLARE IN SICUREZZA - VARIAZIONE ATTIVITÀ SERVIZI E NEGOZI
Acquista un volo
      Prenota un parcheggio
      Noleggia un auto

          14/08/2020 - Aggiornamento Informativa per passeggeri provenienti da Croazia, Grecia, Malta e Spagna

          In attesa che il Servizio Sanitario Regionale appronti quanto necessario per lo svolgimento dei tamponi anche presso le strutture aeroportuali, i passeggeri residenti o domiciliati in Veneto e in rientro o in transito da Croazia, Malta, Grecia e Spagna, sono obbligati, entro le 24 ore dal rientro, a:

          • Segnalare il proprio ingresso alla propria Ulss di riferimento ai contatti riportati nell’immagine di seguito

          • Rimanere al proprio domicilio, sia in attesa dell’esame sia in attesa dell’esito del tampone.

          Non ci sono restrizioni per coloro che sono stati sottoposti a tampone con esito negativo nelle 72 ore precedenti all’ingresso, fatto salvo l’obbligo di inviare alla propria Ulss la documentazione con l’esito del test.

          La Regione del Veneto informa che l’Azienda Ulss di riferimento provvederà all’esecuzione del tampone in 48 ore.

          Chi afferisce alla Aulss 3 può:

           

          Per i residenti nelle altre Regioni o all’estero invitiamo a contattare la propria Ulss / Servizi Sanitari di riferimento.

          In considerazione del continuo mutamento della situazione normativa, consigliamo ai passeggeri di tenere continuamente monitorati i siti delle Regioni di appartenenza e dell’Aeroporto per eventuali aggiornamenti.

          Hai lasciato inutilizzato il tuo pc?
          Con questo screensaver abbiamo permesso al tuo monitor
          di ridurre i consumi di energia
          Clicca in qualsiasi punto per riprendere la navigazione